Alta montagna cresta con neve e scalatore. Nuvole e sole dietro la roccia.

Aspirante guida alpina

InformazionI sul prossimo corso e su come diventare guida alpina

Info e corsi avanzamento

Info e corsi avanzamento


Cosa fa l’aspirante guida alpina livello 2

La formazione per diventare guida alpina prevede due gradi. Il primo passo è l’ottenimento della qualifica di Aspirante Guida. Il percorso formativo che porta al raggiungimento di tale titolo rappresenta circa il 90% dell’iter formativo completo che porta al conseguimento dell’abilitazione all’esercizio della professione di guida alpina.

L’ aspirante guida è, pertanto, un professionista iscritto all’albo a tutti gli effetti al quale è consentito praticare tutte le attività riservate per legge alla guida alpina con alcune limitazioni sancite dalle diverse normative regionali

Questi limiti non sussistono se l’aspirante guida fa parte di comitive in presenza una guida alpina-maestro di alpinismo.

La Guida alpina diventa tale dopo almeno due anni di attività come Aspirante Guida ed il superamento di un ultimo modulo formativo che concludono il lungo percorso formativo e di tirocinio sul campo.

Scalatore sul muro, fissura di granito in Val di Mello

Limiti per l’attivitá di aspirante guida in Italia

Aspiranti guide alpine

  • Accompagnano e insegnano
  • Divulgano un approccio alla montagna in sicurezza
  • Rispettano e valorizzano l’ambiente
  • Sono professionisti iscritti negli albi dei Collegi Regionali e Provinciali
  • Sono riconosciute a livello nazionale
  • Sono dotate di tesserino di riconoscimento
  • Frequentano periodicamente corsi di aggiornamento

InformazionI sul prossimo corso e su come diventare guida alpina

Info e corsi avanzamento

Info e corsi avanzamento